Cagliari: Cossu saluta, 7' con Atletico

Addio al calcio per Andrea Cossu, centrocampista del Cagliari con due presenze in Nazionale. Il centrocampista reinventato trequartista da Ballardini classe 1980, ha giocato i primi sette minuti dell'amichevole di questa sera tra rossoblù e Atletico Madrid: una passerella per consentirgli di salutare nel miglior modo possibile il suo pubblico. La scorsa stagione Cossu ha collezionato dieci presenze in serie A dopo due anni all'Olbia, prima in D e poi in Lega Pro. La sua carriera era iniziata in una squadra di quartiere, la Johannes di Cagliari. Poi un lungo girovagare tra Olbia, Verona, Lumezzane e Torres sino al primo ritorno a Cagliari nel 2005-2006. Una parentesi di nuovo a Verona e poi l'esplosione in rossoblu culminata con le due partite in azzurro e la convocazione del ct Lippi come "24esimo" ai mondiali in Sudafrica per le precarie condizioni di Camoranesi. La curva lo ha salutato con uno striscione: una bandiera, un esempio, grazie di cuore Andrea.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News
  4. Sardegna News
  5. La Nuova Sardegna

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Quartu Sant'Elena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...